L’ambito Manufacturing ha solitamente la necessità di gestire in modo integrato il ciclo di vita del
prodotto dalla sua progettazione, alla vendita, all’approvvigionamento dei materiali, alla produzione nel
rispetto dei tempi e della profittabilità aziendale. L’ottimizzazione e razionalizzazione dei costi e
delle risorse
di tutti questi processi può rappresentare il fattore di competitività aziendale nel
mercato di competenza. Un’ulteriore leva vincente può venire dalla riduzione della filiera, attraverso
una piena integrazione e condivisione delle informazioni tra tutti gli attori, quindi sia verso il cliente
finale che fornitori e terzisti. Aumentano così flessibilità e qualità nel servizio, fattori determinanti
per il successo delle aziende del settore Manufacturing, che le mette in condizione di affrontare le sfide
di un mercato in continua mutazione.

In questo contesto la soluzione Fluentis ERP rappresenta un supporto indispensabile
per la riorganizzazione e l’ottimizzazione dei processi decisionali, per la razionalizzazione dei costi, il
controllo dell’efficienza produttiva, la razionalizzazione delle scorte di magazzino, il controllo della qualità
dei prodotti e fornitori, la marginalità della gestione. Questo settore è costituito da diverse tipologie di aziende
che gestiscono la propria attività con strategie di produzione diverse: alcune realizzando prodotti in serie,
quindi orientate a logiche Make To Stock, altre invece legate a produzioni su commessa spinta e quindi
Make To Order. L’esperienza consolidata sul campo ha permesso a Fluentis di definire un metodo di lavoro
rigoroso, di tipo Agile, per un migliore svolgimento e controllo del progetto di implementazione con un
basso TCO e un più rapido ritorno dell’investimento.

La soluzione Manufacturing di Fluentis ERP ha un suo MES (Manufacturing Execution System), che permette
di coniugare l’ottimizzazione e la flessibilità dei processi produttivi e logistici con l’approvvigionamento
e la disponibilità dei materiali e delle risorse produttive
. L’area MES è dotata di algoritmi ATP
(Available To Promise) a supporto dell’area commerciale MRP I e II per l’ottimizzazione dell’approvvigionamento
dei materiali e dell’efficienza delle risorse, CRP (Capacity Resource Planning) per la gestione dei carichi dei
centri di lavoro rappresentati anche in specifici diagrammi Gantt. Il corredo di soluzioni funzionali (link), come ad
esempio la Business Intelligence (link), favorisce il monitoraggio degli indici di efficienza, facendo crescere in
azienda la capacità previsionale e di controllo. È inoltre possibile attivare l’integrazione di sistemi
PDM
(Product Data Management) e aumentare l’efficienza dell’ufficio tecnico, recependo in Fluentis ERP
automaticamente i dati tecnici provenienti dal CAD, centralizzando le informazioni e la gestione dell’intero
ciclo di vita del prodotto.

Fluentis ERP agisce anche nell’area della qualità, migliorando il controllo sui materiali in ingresso e
attivando la tracciabilità delle attività di controllo e misurazione sui prodotti finiti. Specifiche funzionalità
intervengono anche nell’area acquisti per una corretta gestione dei fornitori e un’ottimizzazione degli
approvvigionamenti. Fluentis ERP mette a disposizione dell’ufficio acquisti tutte le informazioni necessarie
ad una corretta selezione della fornitura in funzione di diversi parametri di valutazione quali ad esempio il
prezzo, il lead time di fornitura, la valutazione del fornitore.

Funzionalità specifiche sono inoltre in grado di far crescere l’efficienza logistica interna ed esterna
con una parte WMS Wi-Fi con device touch screen, integrata a supporto di una maggiore flessibilità e rapidità,
con informazioni in real time e diminuzione degli errori. In particolare le procedure intervengono nell’automatizzazione
dei processi di carico e scarico materiali, nell’ottimizzazione dei prelievi e delle logiche di stoccaggio dei materiali
e nel velocizzare l’evasione degli ordini e il ricevimento dei materiali.

La gestione dei lotti e dei serial number per una completa tracciabilità della produzione rappresenta uno
dei fattori determinanti a garanzia della qualità della produzione. Il modulo nativo di CRM raggiunge il duplice
obiettivo di organizzare la fase di pre-vendita e di migliorare il processo di vendita con strumenti innovativi, che
permettono di avere sempre a disposizione le informazioni relative ai clienti ed ai prospect e monitorare costantemente
le opportunità di business. Inoltre è possibile attivare il configuratore di prodotto che ottimizza la gestione
dell’offerta commerciale, fornendo una migliore qualità del servizio al cliente.

Case study